un pò di verità sulla munnezza in Campania

tra le cose più TRISTI e MALATE e non SEXY di questo mondo certamente c’è l’emergenza e la situazione MUNNEZZ in Campania. in un film (non sexy) di qualche anno fa, Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano, il protagonista diceva che il grado di civiltà di un popolo lo si vedeva dal modo in cui conservava i riufiuti. allora stiamo combinati bene! che succede in Campania? succede che siamo sommersi da quintali di immondizia, che si dipana sulle strade come la spuma del mare sulla sabbia (che poesia eh? peccato che fa skif). tralascio naturalmente le condizioni igieniche e gli odorini che provengono da queste montagne di sacchetti colorati, pannolini, ma anche materassi, televisori, frigoriferi. eeehhhhsssì. una goduria anche per gli occhi. chi è Damien Hirst difronte al casuale accumularsi di munnezza? bboh. e in barba alla raccolta differenziata, che in Campania non esiste. perchè? ma come perchè? vivete nel paese dei balocchi? nel paese di cesarabonamici&paolodeldebbio&teletubbies? si? allora ve lo racconto un pò io. tutto questo ha un nome, camorra, e la camorra è più triste e malata di mirko&satomi, anzi, non se li vede proprio. la gestione immondizia non è solo colpa della politica di sinistra come tante persone (ggiovani e vecchi di an o fi) voglio farci credere, o come al contrario quelli di sinistra vogliono farci non credere. cioè nel senso che la camorra si occupa di sta cosa, poi chi ci sta al potere, kissene, a loro ci stanno simpatici tutti. basta che collaborano. voi direte ehhhh ma ke sstai a ddì? allora leggiti l’ultimo capitolo di Gomorra di Saviano, o cerca su internet “riufiti campania” “triangolo della morte” vedrai quante NON belle sorprese!!! AVOJA! La verità è che a noi ci piacciono i riufiti, ce li facciamo mettere sotto le nostre terre, così ci mangiamo la verdura che sa di diossina!!!! mmmmm buooooona! ahh e pure qualla più pregiata, la facciamo arrivare direttamente dalle industrie del nord, così risparmiano poverini. pensate che le donne di una città, Acerra, hanno il latte alla diossina (nuovo sapore) e pensare che non vogliono l’inceneritore quei noiosoni, si lamentano delle morti per leucemia. poi ogni tanto i nostri amati vicini bruciano immondizia, perchè loro sono artigiani, e pure le discariche le fanno in casa! che aria pulita, che sapori la nostra verdura mozzarella vino, che CANCRO.

liljaa+skassabubbole (ma più liljaa)


ringraziamo il marcianisano per il video della skifezza di Marcianise, una città vicina alla nostra.

53 Risposte so far »

  1. 1

    stetzu said,

    Senza contare che gli inceneritori sono inutili e dannosi, già perchè creano micropolveri così minuscole che neanche i rilevatori di inquinamento li trovano, in compenso i nostri polmoni li respirano BENISSIMO. Sarà un caso che in germania, dove esiste una gestione avanzata dei rifiuti e delll’energia rinnovabile, li stiano togliendo??

    w i diLauro…

  2. 2

    balthazaar said,

    Mi mette solo tristezza quel che dici, e impotenza (neanche fossi M’arrabbio…). Non so che dire. Proprio non lo so.

    See you (CU)

  3. 3

    marcianisano said,

    Tutta questa situazione mi fa venire in mente un film: arriva la bufera. Alla fine del film scoppia l’inceneritore ed esplode tutta la munnezz. Bene, ecco l’Occidente!
    Un saluto dal Marcianisano.
    🙂

  4. 4

    Sime.it said,

    La monnezza campana è il simbolo del degrado culturale, emotivo e sociale di un popolo. Di un popolo laborioso, ma che lavora in nero, di un popolo che paga le tasse, ma sopratutto la camorra, di un popolo che chiede allo Stato(senza ricevere) ma che non è pronto a dare niente. Un popolo quello della monnezza, parente del voto di scambio, del favore, della raccomandazione, del fai quello che vuoi tu, basta che sia almeno un palmo da mio culo. La monnezza, e mi dispiace davvero dirlo, è uno specchio che riflette nitidamente l’immagine di un popolo dove ‘o pesce fete da capa ma anche la coda non è ultima nel suo fetore.

  5. 5

    liljaa said,

    sime.it, quest’analisi mi pare un pò troppo qualunquista, anke se fatta in buona fede. relegare certi problemi negli ambiti della spicciola sociologia non mi sembra il caso, visto che la gente che lavora e si spacca il culo c’è, e visto che attraversiamo anche un periodo di “rinascimento culturale”, vedi i vari Saviano, Parrella, Montesano ecc. tutto questo per dire che i problemi ci sono, eccome se ci sono, ma sono economici,ambientali, politici ecc.

  6. 6

    freesud said,

    non vi preoccupate la vostra monnezza se la sta importando tutta il nostro governatore (della Sicilia) Totò Vasavasa Cuffaro….vuole diventare il governatore del regno delle due monnezze.

  7. 8

    ZioP said,

    Non commento.

    E cmq la colpa è anche , anzi, sopratutto vostra/nostra.
    Non di voi due che anzi ci fate un pensiero ma di noi terroni di merda!
    Chissa perchè a me il voto non lo viene a cercare nessuno….
    E fanno bene dio cornuto.
    Dobbiamo cambiare la nostra mentalità punto!
    Poi le merde che ce lo ficcano in culo se si è uniti e consapevoli di che cazzo succede non dico ch ce le leviamo davanti ma almeno un po’ le teniamo a bada.
    Dunque sono in totale accordo con sime.it
    Altro che quel nano di merda.Provate a mettere leggi modello “gentilezza URSS by Stalin” alle imprese sulla questione registrazione lavoratori e poi vedete dall’oggi al domani quanti posti di lavoro spuntano.
    Col milioncino ( di posti lavoro) del coglione mi ci asciugo il culo al cesso e scusate la volgarità!
    Ma purtroppo è la tendenza generale che accetta e subisce questo, la minnnezza , la ‘ndranghita/camorra/mafia/merde varie migliori di te e chi piu’ ne ha piu’ ne metta che il culo l’abbiamo ormai sfondato manco le peggio troie
    Se noi ce ne fottiamo di noi stessi figuratevi se lo stato del cazZzo viene a preoccuparsi.come potrebbe d’altronde??
    Qua l’unica soluzione se non c’è collaborazione è fare i ghetti tipo i nazisti e vedicometipassapoidi fareilCoglione ma uno stato pseudo.democratico del cazzo come il nostro come fa?
    E non ditemi che tutto questo non c’entra niente…..se le fondamente fanno schifo al cazzo come vuoi fare una casa che regga perfettamente?
    Aj voglia a leggi che possono fare……..

    ZioP aka cari amici yankiiii non è che vi trovate a passare co n’aereo co na bomba nucleo+ e la perdete casualmente pliiiiisssss! aKa Democrazia esportata per tutti noi terroni :)*

    *aKa Dio di quale pseudo-vita ci accontentiamo!

    P.S. ogni volta che parlo di sta merda di situazione divento depresso cazzo vado a dormire che è meglio fanculo l’umanità intera! E, cCci tengGo, (piu’ di quel vecchio coglione di merda meno male che se n’è tornato a cxasa cazzzoo) il mondo ha un soilo fottuto problema, non il buco ozone non surriscaldamento…ma Dio e Li uomini!
    Pace eterna a tutti ciao belleavoivisalvavopero’!

    P.S.2 (d’obbligo: Ciampiboys…NEI FORNIIIIIIIIII!!!!! CAZZO!)

  8. 9

    ZioP said,

    Scusate,
    Dimenticavo che non l’ho detto nel post prima:

    CAZZZZZZZZZZZZZZZZZZOOOOOOOOOOOOOOOO

    🙂

    ZioP aKA Educational channel

  9. 10

    liljaa said,

    credo proprio che la “gentilezza URSS by Stalin” sia un altro mondo da cui dover scappare. NON SIA MAI. già stiamo belli inguaiati. ziop scusa ma stavolta hai cacato.

  10. 11

    Aleyakke said,

    GRANDE RADIO!!!!

    Ale

  11. 12

    paoloechiaro said,

    grazie ale!!!! un bacio!!! eeeee!!
    liljaa

  12. 13

    Corinne said,

    Siamo perfettamo d’accordo! Ma mo’ vulimm’fà ccosa?
    Continuiamo a subire immondizia e camorra in uguale misura.

    Un caro saluto
    Corinne

  13. 14

    Corinne said,

    Sto tenendo sott’occhio blogger della mia terra, per tentare di formare una rete.
    Il vostro indirizzo l’ho trovato dal marcianisano.splinder.com
    Grazie per l’informazione su Saviano…il mio scopo è portare avanti l’informazione. Cerchiamo di tenerci in contatto!

    Un bacio
    Corinne

  14. 15

    Sime.it said,

    Innanzi tutto grazie per il qualinquista e poi per la buona fede. Grazie per scrivere anke invece di anche, grazie di darmi dell’autore di sociologia spicciola. Quando hai finito di cagare sentenze vatti a leggere qualche libro sulle basi microeconomiche della macroeconomia e sull’importanza dell’individuo nella società.
    Anche se non sono sicuro se sai cos’è, leggiti anche qualche articolo della Costituzione. Forse capirai lo studio di determinati problemi di ordine sociale, politico economico e ambientale non può
    prescindere dall’analisi basata sull’individuo. Poi io non ho niente di personale contro chi si spacca il culo per lavorare in nero, in bianco, o in qualsiasi altro colore. Ho solo detto la mia.
    Ma evidentemente ti senti troppo di sinistra (comunista?) per sentire che se uno lavora in nero, evade le tasse e compagnia cantando non è proprio un cittadino modello (niente di personale , si capisce!).
    No, non voto berlusconi! Ho votato sempre il mortadella!

  15. 16

    paoloechiaro said,

    ‘a sime, ma chi ti sa??? credo che la costituzione sia un libro che parla di uno che un giorno si ritrovò su marte, e poi venne il papa e buuuuum! mi sento troppo cittadino modellA stasssssera.
    stai troppo litiggggioso, cammmati, fhatello.kkkk

    @CORINNE: mi piace quello che scrivi sul tuo blog, sulla questione rifiuti mi pare interessante creare una rete di blogger, quindi di opinioni e magari di proposte. ciao!

    liljaa

  16. 17

    ZioP said,

    Io non tirerò lo sciacquone!

    Sappiatelo.

    KKKKKKKKKKK 😐

    ZioP (c)a(c)Ka

  17. 18

    paoloechiaro said,

    zioP sei sempre il mejo…a quando il tuo blog?
    liljaa

  18. 19

    ma come,zioP il blog già ce l’ha..sui commenti del nostro AHAHAAH

    cià zioP
    liljaa lassm sta a sime.it ke è nu buon waglion!!

    ps.rinuncio a satana

  19. 20

    ZioP said,

    MMhhh…….solo quando non ci siete voi sono il meglio! 😐

    ZioP AkA USCITE DAL MIO BLOGG(G)GG!!!!

  20. 21

    santarabbia said,

    Lo zio Benny avrebbe bruciato tutto. E anche tutti coloro che si sarebbero opposti all’epurazione del superfluo e dell’inutile (camorristi e anti-inceneritori compresi).
    Nel ventennio sì che c’erano buone idee.

  21. 22

    esciii da questo cooooorpooooooooooooo

  22. 23

    ZioP said,

    Santarabbia ma stai parlando di Benny del Benny Hill Show?
    Lo ricordate quando lo facevano9 su italia unNo?

    Ma davvero bruciava tutto?io non me lo ricordo aggrassivo a dire il vero 😐
    ‘Ngrippato con le tipe ma non aggressivo…mah si vede che ricordo male…..cmq onore al Benny Hill Show

    ZioP

  23. 24

    liljaa said,

    @ santa: gli zii terrence e philiph(o anche trombino e pompadur) ti avrebbero scorreggiato in faccia. poi la scorreggia sarebbe ritornata indietro, per raccapriccio delle cazzate, e sarebbero infine giunti gli acerrani, che ti avrebbero fatto il popò a tarallo. nel ventennio degli arancini galleggianti si che c’erano buone idee.

    p.s. non ti censuro anke se dovrei

  24. 25

    Sime.it said,

    tutto ciò è molto pittoresco

  25. 26

    liljaa said,

    sime non si dicono le parolacce se non le si sa usare…qui il motto è “mammt”: si scherza senza prendersi sul serio, se non ti piace, ciao.

  26. 27

    stetzu said,

    “La monnezza campana è il simbolo del degrado culturale, emotivo e sociale di un popolo. Di un popolo laborioso, ma che lavora in nero, di un popolo che paga le tasse, ma sopratutto la camorra, di un popolo che chiede allo Stato(senza ricevere) ma che non è pronto a dare niente.”
    Uhm, analisi frettolosa?
    So che puo’ sembrare un discorso retorico, ma se le zone vengono lasciate a se stesse da + di un secolo, è normale che la loro integrazione sia difficile con quella statale, sopratutto perchè i vuoti di potere generati dall’abbandono dello stato sono riempiti da altri.
    Non è che un cittadino si fa pagare in nero perchè gode, ma + probabilmente perchè “o così o te cerchi un altro lavoro”. Comprendi? Lo schiacciamento di certo poteri sui cittadini è molto/troppo forte. I meccanismi di pulizia (dall’alto) e di spinta (dal basso) devono avere stimoli per funziona, e in un paese come l’italia in cui lo stato di diritto fa cagare o quando funziona viene messo sott’accusa, non puoi sperare che le cose funzionani li dove non hanno funzionano a intermittenza.

    Speri di non essere stato troppo qualunquista…

  27. 28

    liljaa said,

    @stetzu: infatti il problema è di carattere politico, nonchè economico. la penso come te.

  28. 29

    ZioP said,

    #

    28. liljaa | Ottobre 27th, 2006 at 9:15 p08

    @stetzu: infatti il problema è di carattere politico, nonchè economico. la penso come te.

    Ma guarda un pò-pò!
    E che cosa è la politica?
    Non è il volere del popolo e tutte ste stronzate qui?
    Se le cose vanno male le vuole la gente, se poi la gente non le vuole è sempre colpa sua perchè fa niente o poco.
    Lo so che è piu’ facile a dirsi che a farsi però il fondo è questo punto!
    In Italia non si va avanti perchè la politica è vista come una cosa estranea che non appartiene al popolo ma a quei 4 porci (cosi’ li chiamamiamo ma li accettiamo) che Ci governano.Bel popolo di merda siamo e, si, sono qualunquista, ma purtroppo la situazione è questa.
    Le eccezioni ci sono, come sempre, ma sono sempre troppo poche.
    E questa della munnezza è solo uno fra i tanti problemi di Napoli Ma anche dell’ Italia.
    Ma d’altronde cosa pretendere?Se ognuno riuscisse a interessarsi e a gestire tutti i problemi che gli stanno attorno ogni uomo sarebbe uno Stato e ci sarebbe l’ Anarchia poichè lo Stato diventerebbe un paradosso, un poassaggio inutile.

    Aggrappiamoci alla clemenza dei Signori che ci tolgono il disturbo di governarci da soli e lo fanno loro. Ma SOLO per il nostro bene eh!

    Rendiamo grazie allo Stato.
    Rendiamo grazie a Dio.

    Rendiamo grazie al voler essere merde.Merde Globali.

    Scusate la lunghezza………..ma MammaNatura m’ha fatto cosi’ 😉

    ZioP

  29. 30

    paoloechiaro said,

    “Ma d’altronde cosa pretendere?Se ognuno riuscisse a interessarsi e a gestire tutti i problemi che gli stanno attorno ogni uomo sarebbe uno Stato e ci sarebbe l’ Anarchia poichè lo Stato diventerebbe un paradosso, un poassaggio inutile.”
    magari….

  30. 31

    Sime.it said,

    Ma insomma la politica (intesa come gestione della cosa pubblica) la vogliamo o non la vogliamo? Quanti morti per camorra vogliamo contare ancora? e se non vogliamo dare un significato semiotico alla monnezza qualcuno di voi può dirmi che non viviamo in degrado culturale, emotivo e sociale, senza attaccarmi con il clichè del qualunquismo? La camorra e tutte le mafie vivono anche di atteggiamenti mentali, e quello di voler interpretare la realtà in un modo univoco trovando un’etichetta a tutto ciò che non ci piace è un retaggio di quella politica senza partito e senza referenti che ha come maggior alleato la divisione Neri- rossi, destra-sinistra, qualunquisti-estremisti. Secondo me il qualuinquismo è un altra cosa. MA non voglio fare un apologia del mio pensiero perchè non mi interessa.
    Le buone idee non hanno colore, sono solo buon’idee.
    Anche se tutto è come è non posso guardare solo dove c’è monnezza e criticare, perchè dove non c’è monnezza qualcuno non l’ha fatta mettere sovraccaricando un altro di monnezza ( questa in parte vorrebbe essere una metafora, in altra un’osservazione). Dipingetemi ora di tutti i colori.

  31. 32

    santarabbia said,

    censura.. che brutta parola…. molto da ventennio…

  32. 33

    ZioP said,

    Ormai l’unica priorità per la munnezza è bruciarla o aZziccargliela (mollarla come fosse un membro maschile in un atto sessuale anale estremo n.d.ZP) a qualcun altro…..non si pensa a come smaltirla seriamente cosi come in italia, il paese del sole, non esistono politiche energetiche degne di un paese “industrializzato”.

    Ormai, io, attendo solo che tutta la merda che abbiamo sotterrato ci esploda da sotto……

    Sarà uno spettacolo notevole.

    ZioP -” i popcoooorn”

  33. 34

    santarabbia said,

    Il vero problema è che noi meridionali siamo lontani anni luce dalla civiltà. Continueremo a piangere e a lamentarci. E a produrre spazzatura senza differenziarla e a sporcare le campagne e i luoghi nascosti e a buttare le bottiglie per terra e ad otturare le fogne con i vostri volantini del cazzo. E basta. Siamo una società sottosvillupata socialmente. La merda ci affoga ma nessuno protesta concretamente, nessuno fa scioperi della fame, nessuno s’incatena, nessuno girotonda. Al massimo ci preoccupiamo di avere il NOSTRO cassonetto svuotato.Tutto questo bell’intellettualismo da scrivania COME SEMPRE non risolve un cazzo. Perchè intanto parliamo.. parliamo… ma nel frattempo piratiamo, pezzottiamo, trasgrediamo, sporchiamo, evadiamo, imbrogliamo, abusiamo. Nessuno si lamenti. Abbiamo TUTTI paura della camorra. TUTTI. Tacciamo e la arricchiamo consapevolmente con i nostri atteggiamenti omertosi e incivili. Ma intanto continueremo a lamentarci e a dare la colpa agli altri…. Piu facile di così….

  34. 35

    paoloechiaro said,

    il vero problema non è avere PAURA, perchè è umano avere PAURA. il problema è che lo stato e le forze dell’ordine si accompagnano alla camorra, la servono e la usano nel contempo, quindi la camorra è tutelata. poi i VOSTRI VOLANTINI A CHI?
    io non pezzotto, produco neno immondizia che posso, la mia piccola parte cerco di farla, senza lamentarmi e buttando merda. l’intellettuale, o come cazzo vuoi chiamarlo, deve informare così come fanno gli scrittori e i giornalisti, per creare coscienza e memoria. io non accuso e basta, io cerco soluzioni, cerco di informare nel mio piccolo, cerco di consumare meno. non è distruggendo o bruciando che si cambiano le cose, ma un fascista questo non può comprenderlo.
    liljaa

  35. 36

    Corinne said,

    Santarabbia, e tu cosa fai? Il tuo discorso tende alla generalizzazione. Se vuoi uscire da questi luoghi comuni, non accumunare persone nel gruppo che nel loro piccolo e nella loro grande invisibilità, cercano di fare tutti i giorni qualcosa, che non descrive per niente quello che hai detto.

    Un saluto
    Corinne

  36. 37

    ZioP said,

    Ripeto.
    Lo Stato è la gente.

    E io non farò assolutamente niente.

    La migliore cosa è velocizzare il tutto ed estinguerci.

    ZioP

  37. 38

    santarabbia said,

    Per Corinne:
    Non hai ben compreso ciò che ho vuloto dire. Io non generalizzo. Fotografo quello che vedo in giro e basta. Chi fa qlcs di utile per l’ambiente e la società tutta la mia ammirazione, ma, questo non puoi negarlo, è solo una goccia nell’oceano.

    Per liljaa
    1. L’intellettuale è capito negli dagli culturalmente elevati. L’informazione non serve a chi già sa, ma dovrebbe servire a chi NON SA (per mera ignoranza). E chi non sa, non leggerà mai nè il tuo bel blog nè l’ottimo libro di Saviano. Bisogna parlare direttamente alle classi povere e partire dal basso.
    2. C’è piu fascismo nella tua intolleranza verso le mie idee (addirittura mi volevi censurare!!!), che nei contenuti delle cose che ho detto… Io non ho bollato le tue idee come cazzate (cosa che sembra abbia fatto tu con me), e non ti ho accusato di essere comunista o altro… ho espresso solo la mia idea che è palesemente diversa dalla tua ebasta. Se non ti sta bene, ok… se poi ti aspetti che in questo blog vengano solo persona che ti dicano “brava!! hai ragione!! tien e’ pall!!” allora è tutta un’altra storia…

  38. 39

    paoloechiaro said,

    1.il libro di Saviano è stato letto da moltissime persone, ragazzini, gente di Scampia ecc, è un libro che fa informazione senza sciocchi e petulanti intellettualismi come il libro di Bocca uscito nello stesso periodo, per altro pieno di errori.
    2. io ci credo nell’informazione dal basso, perchè esiste, e c’è bisogno di farla.
    3. FASCISTA a me non lo dici, io ho detto DOVREI CENSURARTI perchè uno ke scrive “Lo zio Benny avrebbe bruciato tutto. E anche tutti coloro che si sarebbero opposti all’epurazione del superfluo e dell’inutile (camorristi e anti-inceneritori compresi).” è lui un fascista, e certe cose non le voglio più vedere sul mio blog, vai su un forum di nazi a dire qst cose, perchè termini come epurare e bruciare riferiti alla lotta acerrana sul MIO blog non li voglio.
    4. non credo siano cazzate le tue idee, ma frutto di troppo tg4 e troppi meeting di an.quindi peggio.
    5. io VADO OLTRE.
    liljaa.

  39. 40

    ZioP said,

    Si ok però……..qualcuno ora come ora si dovrebbe bampà! 😉
    Che sò…….nani ladri crealeggiperloro, militari che violentano ragazzine di 16 anni e le ammazzano con tutta la famiglia, persone con certe divise che ammaz…emh…”giocano” con “terrorristi” che non stanno zittiechesichiamanocarlooppuregiuseppeecc.ecc., mafiosi, camorristi, ‘ndranghitisti, giudici, preti ,papi, vescovi, cardinali, opinionisti, VipSS,fascisti,nazisti, capitalisti, imprenditori, politici………………calciatori e
    ODDIO!
    Ma cosi’ rimarrò solo!!!
    Nah non se ne fa niente allora!

    ZioP

  40. 41

    liljaa said,

    ZioP resto pure io, ja.

  41. 42

    santarabbia said,

    1. Aspè, mò mi vuoi far credere che a Scampia stanno tutti col libro in mano di Saviano a leggere… no jà… !!
    2. Continui a dimostrare intolleranza verso le idee altrui.
    3. Non mi dispiace aver scritto quelle cose sul TUO BLOG ma vedo che te la sei presa un pò… anzi un pò tanto!!
    4. Quindi, infine, anche se noto che sei VERAMENTE TROPPO AVANTI, ti farò un regalo: scomparirò.

    Ps. dimenticavo… Niente forum di AN. Solo qualche BUON LIBRO DI STORIA, il G8, i no global che picchiavano una poliziotta, un cc con la faccia piena di sangue, un altro che adesso vive su una sedia a rotelle per le botte prese, 2 mogli di 30 anni vedove “del dovere” con i bambini che gli piangevano tra le braccia, 3 manifestazioni del 1* MAGGIO a MILANO, le sirene a QUARTO OGGIARO, un ragazzino in coma tossicologico da marjuana che sbavava piangendomi tra le braccia e che mi sogno ancora la notte, una ragazzina violentata dal branco, ecc. ecc….

  42. 43

    liljaa said,

    vorrei non risponderti ancora, ma:
    1.il libro di storia l’avrai letto al contrario, e ti saranno usciti versetti satanici, visto che non capisco che c’entra la storia, se ti riferisci al fatto che io sarei COMUNISTA, ci cachi il cazzo perchè io non lo sono, e sono nata negli anni 80, non ho mai fatto stragi, nè apologie di stragi. e libbberati da satana, che la storia nn l’hai capita, credimi.
    2. al g8: Carlo ammazzato da uno sbirro, sbirri che massacravano vecchi, donne incinte, ragazze e ragazzi, con manganelli e avevano le pistole,bolzaneto 2001: gente sgommata di sangue ragazze violentate col manganello, venaus quest’inverno: polizziotti massacrano gli occupanti del presidio no-tav tra cui vecchi, acerra due anni fa: sbirri lanciano lacrimogeni sulla folla di mamme bambini e vecchi, quest’anno: un ragazzo viene ammazzato dagli sbirri a Ferrara(Federico Aldovrandi), a Como un diciannovenne viene sparato da uno sbirro perchè writer, settembre, durante un occupazione in una scuola a roma un ragazzo viene minacciato con la pistola da uno sbirro ecc ecc ecc.
    3.coma da marijuana????? coma da marijuana?????coma da marijuana????? mi spiace ma ho chiesto a persone COMPETENTI. è una cosa impossibile. satanaaaa.
    4. si, anche a Scampia leggono il libro di Saviano, lo dice lui. cerca su google.
    5. sei orgoglioso di aver minacciato di bruciare gli acerrani? contento tu. ma non venirlo a scrivere qua.
    6. non capisco l’accostamento perverso tra noggglobbbal e camorra: forse dovresti metterci sbirri e politici, arrestati per reati camorristici. no? SI.
    7. cià.

  43. 44

    Sime.it said,

    vorrei il numero di emanuela

  44. 46

    Calderoli, Napoli e l’Emergenza Rifiuti

    Napoli e L’emergenza Rifiuti: un problema decennale, UNO dei problemi decennali, che rendono Napoli un perfetto candidato ad essere uno stato a se stante insieme a tutta la Campania.

  45. 47

    cicciopasticcio said,

    … credo di aver sentito bene ieri sera al telegiornale della tv di stato delle 20, della Raidue,
    che ha pubblicizzato la rappresentazione de “Il Sindaco del Rione Sanità”, del grande Eduardo
    al Teatro Quirino di Roma, proponendo una breve intervista a Carlo Giuffrè.
    Il noto attore di prosa ha risposto al giornalista, con un inciso che, allacciandosi
    ai recenti fatti sulle problematiche della cosiddetta “munnezza”, ha affermato che la Camorra
    dava lavoro!!! E adesso invece? (Dico io. Non fa la stessa cosa?)
    Questo è il servizio pubblico in prima serata. Queste sono le mirabili dichiarazioni
    degli intellettuali nel nostro paese. Complimenti a tutti!!!!!
    Sempre fiero di risiedere in questo grande paese!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  46. 48

    porcellino said,

    non c’è piu tempo, finiamola con l’essere tutti autorizzati a parlare della monnezza, chi la produce la tratti secondo le regole ( depositarla in cassonetti cercare quelli vuoti e non poretendere di avere sempre disponibile il posto per la propria monnezza , perchè un giorno se ne produce di più ed un giorno di meno, muovete le chiappe e portatela qualche metro più in là, non fate il tiro a volo verso i cassonetti, fate la raccolta differenzia anche estrema nel dubbio non mettere cose dannose neli rifiuti umidi) IN QUESTO MOMENTO IN CAMPANIA OCCORRE LAVORARE GIORNO E NOTTE PER AVVIARE L’INCENERITORE DI ACERRA E COSTRUIRNE SUBITO ALTRI. NON C’è PIù TEMPO PER LE CHIACCHIERE.

  47. 49

    SERGIO said,

    vergogna!!!!!!!tevi politici di sinistra e destra
    il colore politico non m’interessa desidero esternare l’amarezza,la rabbia,la delusione,la vergogna e adesso anche l’intolleranza razzista nei riguardi dei politici del nord e precisamente per quel buffone leghista di maroni “SACCHET”che si permette di darci lezione di civilta’
    unitevi insieme e risolvete il disastro che avete creato altrimenti si rischia una guerra civile.
    Ricordatevi che siete i primi ad essere presi e portati in piazza insieme alla monnezza.
    Fate meno chiacchire e piu fatti,Napoli chiede aiuto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  48. 50

    porcellino said,

    i supercommissari hanno fatto il loro tempo, la giornata è fatta di 24 ore non c’è posto per 40 incarichi contemporaneamente e senza poteri speciali”??”,
    e poi la camorra così come la monnezza, è di tutti…al sud sfrutta la povera gente e l’ignoranza ed a nord i grandi imprenditori……

    quel porco del porcellino

  49. 51

    sissy said,

    Tristissima rassegna fotografica della nostra pietosa situazione campana… segui la segnaletica “Napoli-Caserta” ed entri nella magica (nà vot’) terra del sole ora ribattezzata “Munnezzaland”…..
    😦
    Anonima Napoletana

  50. 52

    porcellino said,

    finalmente ora si risolve tutto, napoli sara il giardino dell’eden, avremo soldi salute e futuro…..ed in cambio gli darete il c……uoreeeeeeee

  51. 53

    porcellino said,

    PERFETTO , PECCATO CHE CI SONO ANCORA CUMULI RIFIUTI STAGIONATI CHE STANNO NELLE STRADINE NASCOSTE O IN PERIFERIA, OVVERO COME PRIMA E CHE NON SI PRELEVANO, NON è CAMBIATO NULLA RISPETTO A 10 MESI FA, O FORSE è CAMBIATO IL FATTO CHE COME TUUTO QUELLO CHE STA AVVENENDO CON QUESTO NUOVO GOVERNO , TUTTO CIò CHE SI DICE SI DEVE DIRE DI BENE , IL MALESSERE DEVE ESSERE COPERTO PER LA CONQUISTA GLOBALE DEL TERRITORIO. MOLTI ANNI FA SI FACEVA CON I CARRI ARMATI E CANNONI CHE SI FACEVANO VIAGGIARE DA UN POSTO ALL’ALTRO , ORA DEVE VIAGGIARE IL PENSIERO CHE TUTTO è RISOLTO. vECCHI NOSTALGICI VI MERITATE DI FARE LA FINE CHE TRA POCO VEDREMO.
    A PRESTO.
    IL PORC


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: