Lapo Elkann. un coglione alla fiera del libro.

avete presente Lapo Elkann? si proprio quell’imbecille che tira cocaina (usanza tipica degli Agnelli) e si chiava le belle ragazze col pisello. però. insomma proprio quello stronzo ignorante, che se parla parla come un bambino dislessico con la malaria e una mazza nel culo di tre metri. avete capito ora?

(espressione carica di spiritualità)

Insomma, questa merda, icona della nuova generazione di ragazzi con la personalità dell’assorbente sporco di Susanna Agnelli (la Babbbiona eccellente, quella con la tripla B), dice il tgnonsochè, il prossimo anno sarà il curatore della Fiera del libro di Torino.
SCONCERTO
che ci azzecca Lapo con un LIBRO? allora mettiamo i ravioli ai 4 formaggi nel gabinetto e pisciamo nei piatti, direte voi. e invece no. perchè dice che lui è ggiovane. e conosce il marketing. e blablabla.
ma il LIBRO direte voi, nessuno pensa al libro???? io che cazzo ne so? è vero che ha la personalità di una pietra, lo spessore culturale di un laccio emostatico, i capelli come lo spazzolone del gabinetto di vostra nonna che cacava ogni 2 ore e un Cuarto, il fascino di un pavimento smerdato della stazione di Napoli. ma insomma.
e il libro??? si fotta.

LILJAA_EL_CAzZ_PISTAAAA

38 Risposte so far »

  1. 1

    sime.it said,

    Capita alle migliori famiglie.

    Lilijaa come sei dura, se ti incazzi meglio cambiare strada che incontrarti.

  2. 2

    cmq susanna agnelli non ha il ciclo da mille lustri ormai eh.semmai il proteggislip per le perdite.
    diciamole ste cose oh

  3. 3

    paoloechiaro said,

    @sime: manòòò.
    @skanna: rimembravo i tempi in cui la babbiona nazista era fertile….

  4. 4

    andrea said,

    Lilijaa ogni tua parola è sacra e VERA! probabilmente quel grande ipocrita bastardo di Lapo ama i libri perchè strappandone le pagine ricava delle ottime cannuccie per sparasi le piste sul nervo olfattivo….
    Scherzi (ma neanche tanto…) a parte sto menomato mentale srà stato imbucato dal padre, noto giornalista e recensore di libri (lo avete mai visto su la7?).
    Che branco di ipocriti stronzi….perchè adesso sono tutti buoni con Laopo? Perchè tutti vogliono dire “poverino, è caduto nella droga ma ora è guarito…”?
    Perchè non ammette di essere gay? Perchè per gli Agnelli essere gay desta più vergogna di essere tossicodipendenti?

    Cazzo!!!!

  5. 5

    Aleyakke said,

    ma dai, Lapo è nu bravo guaglione, si è solo sbagliato quella volta!
    _________

    a liljia : sono vecchio so un zacco di cose… fai bene a non guardare ma almeno fai funzionare larradio…

    sei stata al nord nel giorni scorsi? pensavo!

    yakkokiss

  6. 6

    ZioPrest said,

    D’altronde, chi ruba diventa premier, chi uccide lo fanno capo di stato……anzi gli han dato anche troppo poco.
    Ma porco dio che mondo!

    Comunque quando s’incazza Liljaa è (ancor piu’) sSexxi!!!

  7. 8

    jacopo78 said,

    Mi fai ridere, il che è molto meglio di niente!

    saluti
    jac

  8. 10

    freewriter said,

    ma che ridere e ridere??!?
    stiamo affondando e non sentiamo neanche più la puzza…

  9. 12

    Max said,

    trovo buffo che esistano persone in grado di scrivere inutilità e cattiverie quali quelle presenti qua…
    non è lapo che porta l’italia in basso gente, sono le persone “povere” come voi…per fortuna il mondo dell’ imprenditoria tende ad escluderle….

  10. 13

    Mirko said,

    Sì, per fortuna… ma per “LORO”, cioè dei figli di papà che trovano il posto assicurato. Ma non ti preoccupare, ogni tanto, perchè dio sì è sfacciato, ma ogni tanto ti penSa, qualche “povero” sale, e fa il culo a tutti.

    E poi, in giro si trovano buffe un sacco di cose, altre un pò meno.

    Ridi, che ti passa, questo è il made in italy.

    Mirko_in_the_sky_with_diamonds.

  11. 14

    Max said,

    pensavo fosse palese il significato del “povero”…
    leggo solo critiche e paroloni importanti ma in realtà mi chiedo se sia anche cattiveria o solo gelosia.perchè si, lui è ricco, ma ha anche delle idee geniali.e questo forse da fastidio.

  12. 15

    Mirko said,

    mmmmmmm… idee geniali come quella di fare mettere la felpina della fiat alle hostess della fiera del libro? ahah sto scherzando… però mi sa che non stiamo parlando della stessa persona!

    cmq per il “povero” il significato è agganciato, se ci pensi bene.

    Perchè essere povero di una certa “cultura”, non significa essere poveri di perspicacia… c’è sempre il rovescio della medaglia no?

    e fattela sta risata ya!

    Mirko_amico_di_Lapo!!!!

  13. 16

    paoloechiaro said,

    max anch’io ho un’idea geniale: lancia il tuo culo dal balcone di casa su un palo della luce! è vero invidio lapo e quelli come te che al posto del cervello hanno la maionese calvè colla sifilide che gli fa assumere espressioni da pokemon che caca e produrre speculazioni filosofiche simili a quelle di una forma di granapaddau.
    l.

  14. 17

    Mirko said,

    … è un pò impulsiva… ma le adoro per questo!

  15. 18

    sarò anke “povera”, ma nella panza c’ho più io ke tutta la stirpe Agnelli.
    tua mamma.

    skanna_in_the_kitchen_of_the_mamma_di_Lapo

  16. 19

    ute kappler said,

    concordo con max… saluti da
    una comunissima persona che ha trovato un punto di forza nel tipico complesso d’inferiorità(frammisto ad invidia) delle italiche persone comuni . Prendendo le mie distanze da questi atteggiamenti riesco ora a giudicare più oggettivamente quel che leggo quel che succede o, il più delle volte, appare .

    Meno chiacchiere // più azione !!
    Che ancora paga, checchè se ne dica..

    Auf Wiedersehen

  17. 20

    paoloechiaro said,

    meno chiacchiere ute kiappel! paga tua mamma per farti sucare il pistolino, poi paga qualcuno per farti una tiratina di coca! tu si che non sei comune. sei un non-comune pezzo di merda frammisto di stronzate da troppa tv e giornalacci di gossip, vestiti griffati che dovrebbero fare di te una persona con un’ipotetica personalità. in realtà pur vestito di oro rimani sempre un grandissimo INUTILE MEDIOCRE CACONE TESTA DI CAZZO. non capite la satira, continuate a guardare buutifùl.
    l.

  18. 21

    Roberta said,

    Sei perseguibile penalmente per le cose che scrivi sul blog, oltre ad essere maleducata e invidiosa.

  19. 22

    paoloechiaro said,

    eh????? ma dove siamo??? nella Germania degli anni ’30 dove non è più possibile fare satira? ora mi manderanno in qualche lager perchè ho parlato di un tossico d’altobordo. ora denunciami al tribunale dell’inquisizione, o magari al minculpop.
    ma vaffanculo fascista ignorante.
    p.s. ma il cocainomane vi paga per questo servizio di difesa del suo nobile nome? o l’unica cosa che fate è sognare con occhi sbrilluccicosi di essere un giorno come lui? che cosa triste è la vita quando non ha un senso.

  20. 23

    nella germania degli anni 30 la coca era migliore. we! ciao.

  21. 25

    Cristo, ma allora ti hanno sbroccato davvero… I confini tendenti a meno infinito del baratro mentale, però, mi affascinano sempre moltissimo, devo ammetterlo… Non puoi trovare simpatico un mezzo frocio con la r moscia (e, per inciso, anch’io ho la r moscia), impaccato di soldi, con la felpa Fiat, incapace in tutto al punto che per farlo lavorare in Fiat (dove propriamente non è che abbondino le cime) si sono inventati qualifiche tipo brand fashion trade acrobatic powerful manager in the night. Non puoi trovarlo simpatico, a lmeno che tu non sia Lino B., detto Patrizia.

  22. 26

    liljaa said,

    ahahah. grande tantecarecose!

  23. 27

    utekappler said,

    Rieccomi … Beh , non trovo simpatiche le persone che non conosco personalmente. Di sicuro sbaglio a pretendere il mio stesso giusto distacco dai fenomeni del gossip.

    Ah.. complimenti a Paolo e Chiaro per l’errata corrige ….
    Ute – nome femminile
    Kappler – cognome comune in Germania
    Non lontano da Mario Rossi

    Prendo la polemica come un gran 1-0 per me.

    Sbaglio??

  24. 28

    utekappler said,

    ah.. perdon per il complimenti..
    fascista ignorante era rivoloto a roberta .. non a me !?!?

    2 – 0

  25. 29

    paoloechiaro said,

    ma chi sei?? pigliati pure un 3 a 0. anche nel popò.
    contento?
    auguri?
    fancul?
    si scem?
    nn hai nulla da fare?
    si.

  26. 30

    paoloechiaro said,

    si a roberta_nazi. ma questa volta non hai fatto nemmeno un punto. 😦

  27. 31

    Mao said,

    Aaaaaaaaaaaaaaaaaaahahahahahahahah. ma ancora lo ripongono in itaglia? non stava a spendere soldi dall’altro capo del mondo?. e poi dicono di comprare le FIAT, di sicuro un’immagine così era quello che ci voleva, Lapo ma che cazzo di nome, uno più normale no eh? già si legge molto poco , se vogliamo fare colare a picco le vendite dei libbbri mi sembra la persona giusta, lui si che sa cosa ci vuole per vendere…E’ il risultato della così detta aristocrazia sabauda… na manica di pezzenti.. rubapolli..curatelo, fategli un TSO poveretto..

    ( trattamento sanitario obbloigatorio, se chiamate il 118 e dite TSO arrivano di corsa con lo psichiatra e la camicia di forza).

  28. 32

    antonio said,

    ma dai……….Lapo è un uomo come tutti….scagli la prima pietra chi è senza peccato…nn condanniamo ….nn giudichiamo….vorrei vedere voi al suo posto?Sareste diventati santi?1000 volte meglio Lapo che quel rintronato del fratello.Wlapo

  29. 33

    sempre mejo la mamma di lapo.

  30. 34

    davide said,

    Lapo rappresenta gli ANTI VALORI in cui credo.
    Paraculo-man in antitesi con i self-made man.
    Omossessuale ma incapace di fare outing.
    Tossicodipendente e non aggiungo altro.
    Ci sono tanti ragazzi che frequentano i SERT che hanno gli stessi vizi/qualità ma non hanno alle spalle la famiglia che ha piegato l’Italia ai suoi voleri negli ultimi 100 anni.
    Lapo è una caricatura come i principini Windsor che vogliono andare a giocare alla guerra!

  31. 35

    Mirko said,

    grande davide.

  32. 36

    bah. cara Lilijaa non devi preoccupartene troppo del fatto che Lapo presenti la fiera del libro….è un evento CUL-turale come altri. Dopo i avere riempito i buchi di Martina Stella e delle stupide e inutili soubrettine televisive, deve andare a riempire i suoi… della CUL- tura, intendiamoci…….non voglio offendere i gay, miei grandi amici, ma lui si (cazzone – nb)
    Dopo il penoso debutto nella moda con le mediocri felpine Fiat ( che nn se le è cagate di struso nessuno per via del font scelto – orripilante 🙂 – nb) si lancia nel mondo del libro. Dai, sii obiettiva: se c’è posto per la mignotta MelissaP e la depressa/confusa/felice IsabellabathroomSantacroce un piccolissimo spazio lascialo anche a lui… tanto ultimamente di cultura se ne parla zero e anche lui cadrà come una lontana meteora, strafatto, nello strafatto e straignorante mondo di merda dal quale proviene. Mica ti devi chiamare Lapo (…nome del cazzo…) per essere uno che se ne intende davvero di libri. Pirandello e Verga sono morti, al massimo si faranno una capovolta dal ridere sentendolo parlare. Si vedrà poi se di vera cultura letteraria.
    w la 500 degli anni 60.

  33. 37

    aaa said,

    lapo fattone di mmmerdaaaaaaaaaaaaaaaaaa

  34. 38

    INDIGOBLUE said,

    Domanda ai bloggers : se lo avessero trovato strafatto con tre modelle invece che con tre trans….avreste inviato gli stessi commenti …????


Comment RSS · TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: