Archive for cacalderoli

in questo giorno di merda

in questo giorno triste, di merda, del porcodiosandalidecristo, in questo giorno in cui il vecchio nano bastardo ritorna a governare l’Italia, in questo giorno in cui persino uno come Uolter Ueltroni ti avrebbe fatto meno schifo, noi ci consoliamo con i dolcissimi punk di Montesilvano che sono contro la famiglia, contro le istituzioni militari, contro la televisione, contro tutto.

andatevene a fanculo.

e w i sex pistolssssss.

l.

Comments (9) »

sanvalentinmmmmmerda

AUGURI!

a te che sei stato lasciato ieri

auguri!

a te che dopo che hai scopato e tutto/a contento/a la mattina chiedi “quando ci vediamo?” l’altro/a dice “ma, in verità devo partire per l’Amazzonia a scavare buche dove infilare stecche di liquirizia per la pace del mondo”

auguri!

a te che mandi sms d’amore Leggi il seguito di questo post »

Comments (6) »

let’s go, let’s go, let’s go!

dedicato a liljaa


ciao liliozza, guarda per quali motivi ancora oggi ci vengono a trovare:

Leggi il seguito di questo post »

Comments (1) »

Wassup

wasssssssssssssssssssup!

sapete non c’entra un cazzo, ma stanotte al mio vicino di casa è partito l’antifurto. stanotte. per un’ora. la bestemmia secondo voi è un rimedio? si, amici. se no con chi cazzo dovete prendervela alle 4 di notte?

post breve. più una botta di ricordi.

maledetto vicino. aggiusta st’antifurto.

l.
p.s. vi ggiuro è riscattato. proprio in questo momento.noooooooo

Comments (5) »

ode all’attacchino (tempo di elezioni)

“o attacchino
tu stendardo dell’illegalità
ramingo in questo crepuscolo pressoché elettorale
o attacchino provo un senso di colpa nei tuoi confronti
mentre mi levo i calzini e penso ai mikado.
o attacchino ora col tuo correo motomunito
ricoprendo stai la mia non città di molesti fogli
arrotolati in sì gravosi involti per i tuoi minorenni lombi.
o attacchino dei miei infradito
tale servigio contrae le distanze fra Te e l’arruolamento che sì tanto brami
ma,
o gentile dispensatore di volti sempre diversi ma sempre consimili al pene genitale,
bada bene di operare nella prudenza,
od un nuovo attacchino a te avverso col suo lavoro senza indugio il tuo ricoprirà
ed un’ era di fallimento e sconforto il tuo futuro oltragg(i)erà.

HAI ROTTO IL CAZZO ATTACCHINO.SPERO CHE RICEVERAI PRESTO UN BASTONE NEL CULO.”

Leggi il seguito di questo post »

Comments (4) »

barbie caccammerdapupù

stanchi del solito lavoro? stanchi di essere stanchi? non temete, perchè nulla è eterno. tranne una cosa: lammerda(e silvio). ovunque nel mondo ci sarà un mukkietto marrone (no, non silvio) maleodorante quanto il vostro ciatillo, ovunque, anke …

(dove?dove??)

anke..

Leggi il seguito di questo post »

Comments (4) »

like a virgin in Brasssil

papa Ratzinger ha la nuova ricetta per i mali del mondo (violenza, corruzione, carrierismo, Maurizio Costanzo) la CASTITA’. é quello che ha detto ieri sera davanti a 40.000 (più o meno) persone (più o meno) nello stadio di San Paolo in Brasile (più o meno). e tutti a fare: “eeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!”. poi ripensandoci alcuni si sono chiesti (soprattutto quelli vestiti di nero) ma vale anche il sesso coi bambini? e altri (i boy scout e i papa-boys) ma vale anche il sesso solitario? poi alla fine tutti si sono chiesti:”ma che cazzo ha detto?”.
il papa ultimamente ne ha sparate di stronzate. ha abolito definitivamente il limbo. perchè cristo? cos’ha contro il limbo? anche il limbo è immorale? cosa c’è di anticattolico nel limbo? è forse peccaminoso passare sotto un’asta al ritmo di musica caraibica?? booh.


poi ha detto che Leggi il seguito di questo post »

Comments (8) »