Archive for Comics

i Tokio Hotel ingombrano il mio bagno

Credo. non ne sono sicura. non so nemmeno COSA sono i Tokio Hotel. (è che fuori piove e io sto in mansarda. ma voi non capireste). sono molluschi? scarpe vecchie? televisori scaduti? centrali elettriche? pellicine delle dita di Paolo Del Debbio? o era Maurizyo Costanzo? o forse lui, l’onnipresente, l’irreprensibile sex symbol (embolico) dei sogni non-erotici di Skanna, Giancarlo Magalli?

mi sto sbagliando, credo siano quel gruppo di ragazzini adolescent-effemminati che Leggi il seguito di questo post »

Comments (17) »

ESTICAZZI

ma detto alla maniera medievale. da Caio. ve lo ricordate, no? dedicato a Skanna che ha il computer rotto a causa di una serie di invadenti lombrichi che le hanno divorato il culo. e perciò si è guastato. no il culo, il computer.

E ora un interrogativo importante: quanti culi può avere un uomo? uno è sufficiente? lo scopriremo? solo vivendo? arribedecci.

l.

Comments (4) »

amico google 3

allò. ora di seguito le ultime ricerche più pazze:

siffredi cazzo 17 (guarda che lo tiene lungo 33 cm, no 17!)
“shit cake” (de gustibus…)
YUTUB
casalinghe porno ad acerra (azz)
campania merda (grazie, anche tua mamma lo dice sempre di te)
blog toghi (uauuu) Leggi il seguito di questo post »

Comments (17) »

animali pazzi

animali pazzi e pelosi (Get Fuzzy).
uno si chiama Satchel e l’altro Bucky. Bucky-the-cat. per nessuno. solo per lui che si crede una gatto di strada. un gatto tosto. ma è castrato. e litiga con furetto. sempre. una volta anche con un pollo. anzi con una pollA. e perde. invece il cane prende solo sole. e mangia. e poi leggetevelo. ai lov Get Fuzzy.

Leggi il seguito di questo post »

Comments (3) »

cosplay… cosCAZZfai?

pensa un pò cosa avrebbe pensato Camillo Benso conte di Càvur (detto Natascio) di queste, che sarebbero le foto del Comicon di Napoli. che Sparagna quest’anno non c’era, forse perchè vende sempre troppo caro e si alza pochissimo (buon, la prossima volta ti impari, tirchio). che al Comicon ci stavano questi cosplay, che sarebbero delle persone che fanno questa cosa nerdissima, ma anche un pò cuozza, ma anche un pò figura dimmmmerda, di vestirsi come il loro fumetto o cartone preferito. e noi da buone inviate per questo belliffimo blog, abbiamo fatto le fotine. fote.
ma prima di mostrarvi le fotine alcuni interessanti interrogativi su questo fenomeno giovanil-vecchio che esprime molta irreprensibbbile inadeguatezza in questo mondo dove Naruto Leggi il seguito di questo post »

Comments (69) »

giochi in flash sTroonzi

se non avete una cippa da fare, o fate finta di lavorare o guardare i libri vi fa venire solo voglia di piangere o al massimo di tracannarvi il mister muscolo idraulico gel, ecco una serie di giochini in flash a cui vi potete dedicare:

Five minutes to kill (yourself): in 5 minuti dove porre fine alla vostra vita. esercitatevi.
River: il classico giochino della barca, i polli e la volpe, nella variante giappo-strunz.
Reverse
: il mouse è pazzo.
Crimson Room: è difficile.
Puzzleland: un simpatico omino scorreggioso ha bisogno di voi.
non vi azzeccate, eh.
liljaa

Comments (4) »

i sedici anni dei cazzoni americani

che sarebbe: piccoli troioni crescono. mi è capitato di vedere sulla tv dei ggiovani per eccellenza, MTV, una trasmissione frutto della mente di un autore con gravi problemi psicomotori alle parti basse: My Super Sweet Sixty.
la sigla è tutto uno scintillio di brillantini glitterati e stellati, cuori, tiare, simboli simili ai vari marchi di lusso e sglaldrinelle/i in pose del cazzo con vestiti del cazzo e grosse teste di cazzo.

poi ti presentano la tipa, di solito sono ragazze, aspiranti “stupide sgualdrine viziate” alla paris hilton o jennifer lopess. le frasi che puoi sentire sono: “io adoro i soldi” “sarebbe uno schifo senza soldi” e infatti come farebbero a vivere senza indossare alla loro festa un vestito di 10000 dollari? le immagino già, sul loro letto a baldacchino rosa mentre piangono come un terremotato Leggi il seguito di questo post »

Comments (15) »